Storie di cucina: delizioso baccalà, 2 ricette per voi

Diamo seguito alla Storia del baccalà con queste 2 ricette dove lo Chef Mauro Trocca propone originali abbinamenti. Le storie di cucina si arricchiscono di interpretazioni di gusto che abbinano sapori mediterranei a un alimento, il baccalà, che arriva dl Nord.

Chicche di patate con baccalà, crema di broccoli e nocciole tostate

Ingredienti per 4 persone
450 gr baccalà ammollato
400 gr broccoli
200 gr nocciole scusciate
500 gr chicche di patate
1 spicchio aglio
1 peperoncino
Olio EVO. q.b.
Sale q.b.
Pepe q.b.

Procedimento
Lessate i broccoli, scolateli, frullateli con olio EVO e un po’ di acqua di cottura fino ad ottenere una salsa.
Riscaldate il forno a 200°, metteteci la teglia con le nocciole sgusciate e fate cuocere per circa 8-10 minuti.
Prendete il baccalà, che avrete dissalato, togliete la pelle e le lische, fatelo a tocchetti e cuocete per 3 / 4 minuti in una padella con 2 cucchiai di olio EVO e peperoncino.
Cuocete le chicche di patate, scolatele e mantecate con la crema di broccoli, aggiungete poi il baccalà sulle chicche e rifinite con le nocciole tostate. Lasciamo alla vostra fantasia la decorazione del piatto. Le storie di cucina le scrivete anche voi con il vostro gusto.

Tortino di baccalà, patate e ceci

Ingredienti per 4 persone
300 gr baccalà dissalato
500 gr patate
400 gr ceci
½ porro
1 carota
Rosmarino q.b.
1 uovo
1 cucchiaio di farina
Olio EVO q.b.
Prezzemolo q.b.
Burro q.b.
Sale q.b.
Grana Padano q.b.
Latte q.b.
Pepe q.b.

Procedimento
Lessate le patate, e una volta cotte schiacciatele bene. Lessate anche il baccalà per pochi minuti, togliete la pelle e le lische.
Mettete in una ciotola le patate schiacciate, il baccalà sbriciolato, il prezzemolo tritato, l’uovo, il latte, il grana e la farina, salate e aggiungete un po’ di pepe mescolando il tutto.
Preparate gli stampini imburrandoli per bene, aggiungete la farcia e mettete al forno a 180° per 30/35 min.
Mettete in una pentola la carota, il porro, i ceci, olio EVO q.b., due mestoli di brodo vegetale caldo e del rosmarino facendo cuocere tutto a fuoco lento per circa 30 minuti.
Quando saranno cotti i ceci frullateli con il mixer.
Una volta tolti dal forno i tortini, farli raffreddare per qualche minuto. Nel frattempo mettete sul piatto la salsa di ceci e adagiate il tortino.
Se volete potete aggiungere olive, pomodori secchi, porro stufato…e buon appetito.

A cura de il NETWORK | testo e foto Ezio Bocci

Related Posts