Il sito delle nozze per informare e divertire

I tradizionalisti storceranno un po’ il naso, ma in un aspetto importante della vita legato alle tradizioni, qual è quello del matrimonio, inserire un po’ di informatica con il sito delle nozze può essere utile. A che serve il sito delle nozze? A più cose di quante immaginiamo. Inviamo i dati di login con le partecipazioni e divertiamoci un po’. Partiamo dalla presentazione degli sposi, la loro storia, come si sono conosciuti… Spesso accade che gli invitati di uno dei due non conoscano bene l’altro futuro coniuge. Una storia che può essere affidata a una buona penna capace di emozionare, far riflettere, ritrarre i due protagonisti: d’altronde il matrimonio è il loro giorno e vanno giustamente celebrati a dovere.

Poi, il sito delle nozze può informare sul luogo del rito – civile o religioso – e del successivo ricevimento. Se si vuole mantenere il segreto sul menù e i piatti speciali da degustare fino a quando saranno serviti, si può organizzare un’area che sarà online solo dopo il matrimonio, in modo che tutti tornino nel web anche per eventuali servizi fotografici e video pubblicati grazie alla spesso abbondante produzione fotocinematografica (un po’ di ironia non guasta mai) degli invitati.

C’è un dress code da osservare? Troviamo lo spazio giusto per descrivere l’abbigliamento desiderato per gli invitati. Lista di nozze? Il sito può dare indicazioni ed essere utile anche in caso, non infrequente, in cui gli sposi vogliano far confluire i regali in una somma di denaro per un viaggio: con descrizione della meta e iban risolviamo un’altra questione facendo risparmiare tempo e sforzi di originalità. Avete presente, poi, quei matrimoni dove c’è da sistemare a tavola una persona sola o una coppia che non conosce nessun altro invitato? Anche qui, si può creare un piccolo e divertente forum interno per conoscersi e risolvere anche eventuali problemi di spostamenti in auto tra chi offre posti e chi è alla ricerca di un passaggio.

Il sito, poi, può essere un modo intelligente e discreto – sapendolo usare – per ringraziare tutti i fornitori facendo loro una promozione discreta e utile a tutti. Quante altre future coppie possono prendere ispirazione per il loro giorno speciale? Chi non ha un cugino, un cognato o un amico capaci di realizzare un sito del genere? Come in tutte le cose, se si desidera qualità, esperienza e certezza del risultato è meglio rivolgersi a professionisti. Quali possono essere, ad esempio, gli amici de IL NETWORK che ci forniscono la loro preziosa collaborazione nella redazione di questo blog e in tutta la nostra comunicazione.
Auguri 3.0 a tutti di ogni prosperità.

A cura de il NETWORK | testo Andrea Franchini

Related Posts